RAGIONE CULTURA E DIRITTO IN OCCIDENTE

Giovedì 16 febbraio alle ore 20,45


La sezione imolese dell’Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti, in collaborazione con ACLI, Compagnia delle Opere, Movimento Lavoratori di Azione Cattolica e Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche
ha organizzato un incontro di approfondimento sul discorso del Papa al Bundestag di Berlino del 22 settembre 2011, dal titolo:

DIRITTO, RAGIONE E CULTURA: IL PENSIERO DI BENEDETTO XVI

“Distinguere il bene dal male”
Relatore il  Prof. Andrea Padovani

docente di Storia del Pensiero Giuridico presso la facoltà di giurisprudenza dell’Università di Bologna

Nel corso del viaggio apostolico in Germania avvenuto lo scorso settembre, il Papa ha pronunciato di fronte al parlamento tedesco un discorso destinato a rimanere tra i contributi fondamentali del suo pontificato. Il Santo Padre ha offerto una chiara e coerente riflessione sui fondamenti dello Stato liberale di diritto. Partendo dal dovere della politica di servire il diritto anziché servirsene, ha proposto la visione cristiana a coloro che hanno responsabilità legislative, per concludere dimostrando che il cristianesimo è una delle colonne portanti della cultura europea.


Lascia una risposta

Vai su