Laura, una chiamata inattesa.

Sono in tanti oggi a ricordare con commozione Laura Limarzi che ci ha lasciato nel tardo pomeriggio di ieri per un grave incidente stradale.
Laura aveva un animo vivo, lieto, sempre pronto a cogliere la realtà come segno della presenza di Dio, questo le dava la capacità di abbracciare tutte le circostanze che aveva davanti. Questo era chiaro per chi la incontrava, il suo sguardo toccava profondamente.
Solo un autentico testimone di Cristo può rendere trasparente l’amore all’umano che ha il Padre, Laura era così con tutti.

Preghiamo perché il suo esempio ci renda sempre più certi della presenza di Cristo nel mondo e che possiamo ragionevolmente abbracciare sempre più il cammino incontrato che ce lo fa intravvedere per testimoniarlo a nostra volta.

Questa sera alle Ore 20,30 sarà officiata una S. Messa presso la Chiesa di Santa Maria in Regola a Imola.

L’ultima testimonianza della sua fede è di mercoledì 11 gennaio ad un incontro della Consulta per l’apostolato dei laici in cui racconta della sua esperienza e del lavoro svolto alla Casa di Accoglienza San Giuseppe e Santa Rita. SEGUI IL VIDEO

Lascia una risposta

Vai su