La giustizia degli uomini e quella di Dio

Dante e i nativi digitali: il Paradiso

4° incontro 10 febbraio 2015

Imola ore 21 – Oratorio di San Macario

Piazza Mirri 2 (dei Servi)

 

I canti XIX e XX del Paradiso di Dante con pensieri, musiche e letture 

La giustizia degli uomini e quella di Dio

Nei canti XIX e XX Dante affronta un tema decisamente importante: la giustizia divina a confronto di quella umana. La prima, modello di ogni giustizia, mette in luce con la sua perfezione la malvagità e l’avarizia dell’uomo, che colpisce soprattutto la classe politica e religiosa del tempo. Ma procedendo nella narrazione un nuovo tipo di scontro, più sottile, avanza: quello fra la giustizia divina e la concezione di giusto che appartiene all’uomo. Le due posizioni dialogano e si incontrano mettendo in luce la problematicità di alcune verità di fede, ma anche la limitatezza del punto di vista umano.

Commento al testo: PIETRO CASADIO

Al flauto: CHIARA PAVESI

Alla tromba: MILORO VAGNINI

Lettura: MASSIMILIANO BULDRINI

 04-ParadisoDante-web

5° incontro  – 10 marzo: «L’altezza dell’umiltà»

6° incontro  – 7 aprile: «Sperare contro ogni speranza».

7° incontro  – 5 maggio: Paradiso Canto XXXIII.

8° incontro  – Inizio giugno (anteprima di Imola in musica): «La missione profetica e il ritorno».

Vai su