Archivio dell'autore: Roberto

Iscrizione Feed

Friedrich Hölderlin e la Natura

Friedrich Hölderlin e la Natura

Dopo aver attraversato la Russia di Fedor Dostoevskij, incontrato i nostri Primo Levi, Mario Rigoni Stern, Anna Maria Ortese e Giacomo Leopardi, e dopo una tappa nella Francia di Charles Péguy, il “viaggio” di questa prima parte dell’anno si conclude ...

Continua »

Primo incontro martedì 9 aprile

Primo incontro martedì 9 aprile

Ore 20,45 nel salone del Vescovado a Imola Tre incontri a partire dal documento sulla Fratellanza umana Fra tanti segnali di guerra - «una terza guerra mondiale a pezzi», come dice papa Francesco – ecco alcuni segnali di pace. Così sono ...

Continua »

Giacomo Leopardi e la morte della speranza

Giacomo Leopardi e la morte della speranza

Speranza e Leopardi non sono in antitesi? «Questa antitesi sembra talmente forte e insuperabile che non si può non pensare a lui nel novero degli autori che hanno scelto di fare di questo argomento il centro della propria poetica», spiega ...

Continua »

Sabato 9 marzo 2019 ore 21,00 Teatro parrocchia Zolino

Sabato 9 marzo 2019 ore 21,00 Teatro parrocchia Zolino

Scritto e diretto da Enrico Vagnini con Patrizia Bartolini, Luca Vacirca, Enrico Vagnini Sempre (Il cammino della verità di Santa Teresa d’Avila) Ci sono creature che non hanno voluto accettare di essere inesorabilmente legate alla terra, di essere insomma sottoposte ...

Continua »

1 marzo ore 20,45 – Chiesa del Carmine

1 marzo ore 20,45 – Chiesa del Carmine

2° incontro mensile di catechesi e preghiera attraverso l’arte Animati dal Coro Interparrocchiale Guidati da don Ottorino Rizzi DIO CHIAMA CON ARTE “Io chi sono? Quale è il senso della mia esistenza? Quale è il mio posto nel mondo?”: queste ...

Continua »

Anna Maria Ortese: la “zingara sognante”

Anna Maria Ortese: la “zingara sognante”

    «Narratrice del meraviglioso e del sentire estatico, mette in scena personaggi eterei, senza tempo, dove il bestiale e l’angelico si fondono e trasfigurano l’umano nella lenta ricerca dell’insondabile», spiegano gli organizzatori. «La realtà si divide così tra speranza ...

Continua »
Vai su