Articoli in: Uffici diocesani

Iscrizione Feed

Anna Maria Ortese: la “zingara sognante”

Anna Maria Ortese: la “zingara sognante”

    «Narratrice del meraviglioso e del sentire estatico, mette in scena personaggi eterei, senza tempo, dove il bestiale e l’angelico si fondono e trasfigurano l’umano nella lenta ricerca dell’insondabile», spiegano gli organizzatori. «La realtà si divide così tra speranza ...

Continua »

“Quasi nemici” – 14 febbraio 2014

“Quasi nemici” – 14 febbraio 2014

 La proiezione è preceduta da un’iniziativa dell’Ufficio diocesano per la pastorale della famiglia per fidanzati e giovani coppie che vogliono festeggiare San Valentino in modo alternativo: A proposito di cuore   Il film C’è una frase, ripetuta più volte, che ...

Continua »

“Manuel” di Dario Albertini

“Manuel” di Dario Albertini

  Al compimento dei suoi diciotto anni, portati con spavalderia ma anche con giudizio, Manuel esce dall’istituto per minori privi di sostegno famigliare in cui ha vissuto fino ad allora. Per la prima volta assapora il gusto dolceamaro della libertà. ...

Continua »

Fëdor Dostoevskij: il sogno, il peccato, la bellezza

Fëdor Dostoevskij: il sogno, il peccato, la bellezza

Primo appuntamento di E, per favore, non lasciatevi rubare la speranza. «Nessuno meglio di Dostoevskij ha saputo rappresentare con nitidezza quasi spietata il cuore dell’uomo», spiegano gli organizzatori. «I personaggi dei suoi romanzi sono la riproduzione artistica della luce e dell’oscurità che ...

Continua »

“E, per favore, non lasciatevi rubare la speranza”

“E, per favore, non lasciatevi rubare la speranza”

Venerdì 18 gennaio 2018 incomincia la nuova rassegna di incontri organizzato dall’Ufficio per le iniziative culturali della Diocesi di Imola alla sala “Dopo di noi” dell’istituto “Santa Caterina”. Un titolo tratto dall’omelia che Papa Francesco ha pronunciato in occasione della XXVIII ...

Continua »

“Dies Natalis di Maurizio Malaguti”

“Dies Natalis di Maurizio Malaguti”

Mons. Giorgio Sgubbi – Basilica Cattedrale di Imola - 1 dicembre 20018 “Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio”. Sembra questa la Parola più appropriata per definire la persona e la missione di chi ha trasmesso un così ricco ed ...

Continua »

Arrivederci Maurizio

Arrivederci Maurizio

Conoscevo Maurizio Malaguti dai tempi dell’Università, fin dal primo anno frequentavo i suoi seminari, e fu lui a seguirmi nella tesi di laurea, indirizzando i miei studi, correggendomi quando era necessario e condividendo l’entusiasmo per quelle che allora mi sembravano ...

Continua »
Vai su